Come difendersi da voci, bugie e propaganda

Immagina di essere il direttore dei media per una lotteria statale. A meno che qualcosa non vada davvero storto, il tuo lavoro è una buona notizia al 100%. I comunicati stampa che invii riguardano una nonna che vince $ 50.000 o un papà single che fa due lavori colpendo i MegaMillions per $ 125 milioni.

La vera sfida è gestire le cattive notizie; disastri, scandali e cose che non puoi controllare. Solo che non è la cosa peggiore che puoi affrontare.

Voci, bugie e propaganda non sono il normale tipo di cattive notizie. Un'alluvione non ti fa male. Le persone comprendono che si verificano gli incendi, che i capi a volte hanno problemi personali. Quando ti trovi di fronte a voci, bugie o propaganda, sono cattive notizie rivolte direttamente al tuo cuore e non sono affatto casuali. Un altro essere umano punta su quella freccia.

Come combattere voci, bugie e propaganda

I personaggi pubblici sono efficaci tanto quanto la loro reputazione è forte. Voci, bugie e propaganda divorano la reputazione. Le voci persistono perché affermazioni non fattualile difese integrate ulteriormente spiegate di seguito sono efficaci. Le bugie esistono come abiosa sovversione della verità. La propaganda è ancora più dura da combattere. È una campagna organizzata di disinformazione, paura, censura, mezze verità e menzogne. Difendersi da questi tumori richiede pazienza, abilità e strategia.

Le persone vogliono conoscere l'ignoto. Le persone parleranno sempre di personaggi pubblici, persone al potere e nessuno è al di sopra della proverbiale conversazione trasversale, anche se non si rendono conto che stanno prendendo parte a pettegolezzi fino a quando la conversazione non è terminata. È inevitabile

Parte del motivo per cui la disinformazione è in grado di prendere una tale roccaforte è che i nostri cervelli sono cablati per conservare solo le informazioni più importanti su altre persone. Semplicemente non abbiamo abbastanza spazio nella nostra testa per ricordare ogni piccolo dettaglio, buono o cattivo, di tutti quelli che incontriamo.

Perché le voci sono così virali e dannose

Piattaforme di social media come Facebook, Twitter, Instagram e Snapchat si sono alleate nell'ultimo decennio con accesso istantaneo alle notizie tramite telefoni cellulari e messaggi di testo per rendere il mulino di voci una vera fattoria di fabbrica. Ma la fretta di "essere i primi a saperlo" e condividere di conseguenza spesso può avere conseguenze significative. Le voci, una volta rilasciate, non sono dissimili dai cavalli selvaggi: le informazioni non comprovate guadagnano rapidamente una vita propria, e una volta che una voce trova che le sue gambe si stanno allineando diventa praticamente impossibile.

Le voci più dannose riguardano cose non fattuali. Non fattuali cose, non bugie. C'è una distinzione. Le cose non fattuali sono impossibili da dimostrare: eventi futuri, misteri passati, vere motivazioni personali. Le voci sono intrinsecamente difficili da schiacciare perché hanno difese integrate. Nessuno può conoscere il futuro. Un mistero del passato è ancora, per definizione, un mistero perché le circostanze che lo circondano non sono state documentate in modo abbastanza sostanziale, o da parti appropriate, per illuminare efficacemente la più ampia domanda sul perché o come sia successo. Non c'è mai alcuna prova dei pensieri, dei sentimenti o delle motivazioni più intimi di un'altra persona.

Voci e falsi ricordi: l'effetto FOMO

Sentire una voce non ha solo il potere di farti pensare che potrebbe essere vero; in particolare nei bambini che sentono una voce possono effettivamente impiantare falsi ricordi. La percezione è una realtà, non solo un prodotto del cinismo politico, la vera scienza esiste a dimostrarlo.

Esempi di voci e pubbliche relazioni

Le voci non sono solo un problema in ufficio o nel tuo quartiere. Colpiscono le più grandi corporazioni del mondo, la politica, le squadre sportive professionistiche e chiunque lavori a Hollywood. È istruttivo vedere le diverse strategie utilizzate ai massimi livelli in queste professioni. Non dovresti mai commentare alcuna voce? Dovresti provare a schiacciarli subito?

Come funzionano le bugie

Le bugie sono diverse dalle voci. Una bugia tenta di sovvertire un fatto noto. Ha lo scopo di minare la verità. Un famoso esempio: "La terra è piatta". Esistono montagne di prove che dimostrano che la terra è rotonda, ma alcune persone persistono nel credere che la terra sia piatta perché vogliono crederci.

Combattendo contro bugie

Di fronte a una bugia, non è sempre sufficiente combattere con fatti e verità. Alcune persone sono motivate a credere e propagare certe menzogne ​​perché quelle menzogne ​​supportano la loro narrazione personale. Un primo esempio è il movimento birther che diffonde il mito secondo cui il presidente Barack Obama è nato fuori dal paese, nonostante tutte le prove che sia nato alle Hawaii e che i falsi falsi abbiano offerto la "prova" di essere nato in Kenya. Il primo passo per attaccare le fondamenta di una menzogna non è dare alla gente i fatti e la verità - sta scheggiando il motivo alla base della credenza delle persone.

Propaganda

Le voci e le bugie sono spesso organiche. A volte sono fabbricati e trapelati dall'opposizione, ma il più delle volte accadono e basta. La propaganda è completamente diversa. È uno sforzo organizzato per manipolare il pubblico usando i mass media, la censura, la disinformazione, le mezze verità e le bugie. La propaganda usa immagini, caricature e paura come un'arma. Voci e bugie possono danneggiarti come schegge. Se sei il bersaglio della propaganda, non è casuale. È un pugnale rivolto al tuo cuore.

Come sconfiggere la propaganda

È difficile combattere il fuoco con il fuoco, specialmente quando non puoi usare le stesse tecniche, manipolazioni e menzogne ​​malvagie dell'opposizione che usa la propaganda contro di te. Nemmeno il campo di gioco è pari, dato che in genere sarai David che combatte contro Golia, poiché la propaganda è uno strumento di coloro che sono al potere e al vertice. Eppure la più grande forza della propaganda è anche la sua più grande debolezza. Non devi combattere alle loro condizioni.

Guarda il video: Pressenza - IPB 2016 - Intervista a Samir Amin (Dicembre 2019).

Loading...