Parole chiave: utilizzo di Google Trends per selezionare le parole chiave del sito Web

Se hai un'attività a casa e vuoi aumentare il traffico sul tuo sito Web, una delle cose più importanti che puoi fare è selezionare le parole chiave del motore di ricerca che attireranno il traffico sul tuo sito web. Google Trends è uno strumento di ricerca per parole chiave che può aiutarti a vedere a colpo d'occhio quante persone stanno cercando su Google le parole chiave che stai prendendo in considerazione. Poiché Google è di gran lunga il motore di ricerca preferito, concentrarsi sulle parole chiave fornite da Google può rivelarsi molto utile.

L'importanza della selezione di parole chiave e parole chiave

Parole chiave dei motori di ricerca sono quelle parole che i navigatori del web usano per condurre una ricerca in un motore di ricerca. Una parola chiave può essere composta da una sola parola, come "biciclette" o un'intera frase, come "mountain bike a dieci velocità".

L'esecuzione della ricerca per parole chiave implica il tempo necessario per scoprire quali parole chiave i visitatori del tuo sito web hanno più probabilità di cercare, e tra questi termini di ricerca, quali parole chiave il tuo sito ha le migliori possibilità di classificarsi molto nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca.

Efficiente parola chiave del motore di ricerca la selezione è un equilibrio tra la popolarità di una parola chiave o frase chiave (con la quale Google Trends può aiutarti) e la concorrenza già esistente nel tentativo di classificare la frase chiave.

Puoi anche utilizzare parole chiave molto popolari come parte di a Pubblicità Pay Per Click (PPC) campagna, come Google AdWords. I prezzi di offerta suggeriti per le parole chiave più competitive possono essere considerevolmente più costosi, ma poiché puoi gestire il tuo limite giornaliero per i click-through, potresti voler anticipare per superare le offerte della concorrenza e rimanere nel budget pubblicitario se ritieni che il traffico per le parole chiave selezionate daranno una buona probabilità che le visite PPC alla fine provochino vendite. Google Trends può aiutarti anche con le selezioni di parole chiave pubblicitarie pay-per-click.

Google Trends come strumento di selezione delle parole chiave

Esistono numerosi strumenti gratuiti che puoi utilizzare per ricercare quante volte al giorno è probabile che i visitatori del sito effettuino una ricerca per la tua parola chiave target. Un esempio è lo strumento gratuito di suggerimenti per le parole chiave di Digital Point. Un'altra è la versione gratuita di Wordtracker. Utilizzando questi strumenti, è possibile digitare la parola chiave "biciclette" e lo strumento restituisce numeri che rappresentano quante volte viene cercata quella frase, insieme al numero di volte in cui termini usati, come "biciclette tandem", vengono utilizzati nelle query di ricerca . Puoi quindi approfondire ulteriormente facendo clic su uno dei risultati, ad esempio "biciclette per ragazze", ma Google Trends ti fornisce importanti informazioni aggiuntive in due aree.

In primo luogo, quando si tratta della popolarità delle parole chiave del tuo motore di ricerca nel tempo, che mostra se la popolarità aumenta, diminuisce o rimane stabile. In secondo luogo, nel confrontare la popolarità relativa tra le due e le cinque parole chiave dei motori di ricerca che stai prendendo in considerazione.

Utilizzando Google Trends, puoi confrontare la frequenza di ricerca delle parole chiave target in pochi secondi. Ad esempio, supponiamo che tu non sia sicuro di quale sarebbe una parola chiave più popolare, "biciclette" o "biciclette". Apri Google Trends nel tuo browser andando su www.google.com/trends o fai clic sul link Tendenze nella parte superiore della pagina dei risultati di ricerca di Google. Una volta aperto lo strumento Google Trends, digita "biciclette, biciclette" nella casella. Non hai bisogno delle virgolette, ma hai bisogno di una virgola tra ogni termine di ricerca o frase chiave che vuoi controllare. Puoi inserire fino a 5 frasi di parole chiave separate da virgola alla volta. Al termine, fai clic su Tendenze di ricerca pulsante.

Google Trends restituisce un grafico a linee con codice colore che mostra la frequenza con cui i termini specificati sono stati utilizzati in una query di ricerca di Google negli ultimi tre anni di calendario. Usando le biciclette, ad esempio le biciclette, Google Trends mostra quasi istantaneamente che il termine "biciclette" viene utilizzato nella ricerca molto più spesso delle "biciclette" e che "biciclette" ha mantenuto questo vantaggio in modo coerente sull'intera sequenza temporale. Pertanto, coloro che sono alla ricerca di biciclette su Google hanno molte più probabilità di utilizzare "biciclette" nella loro ricerca rispetto a utilizzare "biciclette". Potresti dedurlo logicamente da solo, poiché è più veloce digitare "biciclette" che sillabare "biciclette".

Google Trends è anche un modo rapido per confrontare tra la versione singolare e quella plurale delle parole chiave del tuo motore di ricerca.

Google Trends ti consente anche di confrontare a colpo d'occhio il volume di notizie relative alle parole chiave che stai confrontando e fornisce un grafico a barre che suddivide i risultati per città selezionate, regioni del mondo selezionate e lingue del mondo selezionate.

Infine, Google Trends mostrerà anche un elenco ipertestuale di riferimenti a tali parole chiave. Il grafico di confronto mostrerà quando tali riferimenti sono stati pubblicati sul web.

Carenze di Google Trends per la selezione delle parole chiave

Ciò che Google Trends non ti dice è il numero specifico di volte in cui le parole chiave specificate sono state effettivamente ricercate. Viene visualizzato solo un grafico che non mostra le ricerche effettive al giorno, ma solo un confronto tra periodi di tempo, tra parole chiave specificate o entrambi. Ma hai altri strumenti, come lo strumento Punto digitale menzionato in precedenza e un numero di altri che possono darti tali informazioni.

Google Trends inoltre non ti dice come competitivo tali parole chiave sono: il numero di risultati di ricerca restituiti per tali parole chiave. Ci sono anche strumenti gratuiti che possono farlo per te, oppure puoi semplicemente eseguire una ricerca su "biciclette" e confrontare il numero di risultati di ricerca con il numero di risultati di ricerca per "biciclette".

Se il numero di risultati è basso, non otterrai alcun risultato, ma Google ti dirà che ci sono stati risultati insufficienti. Se non ci sono risultati disponibili, potresti voler escludere il targeting di quella parola o frase. Dopotutto, non ha molto senso dedicare molto tempo e sforzi per cercare di ottenere buoni posizionamenti per le parole chiave per le quali nessuno sta cercando.

Allo stesso modo, le informazioni sulla competitività, che Google Trends non fornisce, sono molto importanti. Ad esempio, se la versione singolare della tua parola chiave ha 33 milioni di risultati in una ricerca di Google e il plurale ha 16 milioni di risultati, avrai una possibilità molto migliore di classificare per il plurale rispetto al singolare. Sfortunatamente, Google Trends non fornisce tali informazioni.

Guarda il video: Video Corso Seo Gratuito: ricerca parole chiave (Dicembre 2019).

Loading...