Come utilizzare il contatto costante per l'email marketing

Questa guida spiegherà come utilizzare Constant Contact per campagne di email marketing professionali. Ti mostreremo come creare elenchi con strumenti convenienti, creare bozze di email stilizzate e utilizzare alcuni strumenti avanzati come i messaggi di compleanno e le email di benvenuto automatizzate.

Per seguire un contatto costante di prova gratuito è possibile fare clic su questo collegamento e registrarsi (non è richiesta alcuna carta di credito).

1. Crea le tue liste email

La prima cosa che devi fare in Constant Contact è impostare il tuo liste. Questi sono gruppi di contatti a cui invierai diverse email. Un negozio di musica potrebbe avere una lista per i suonatori di legni, una per i chitarristi, una per i batteristi, ecc.

Potresti comunque inviare la tua newsletter a tutti. Creando elenchi, tuttavia, ti permetti di inviare email più specializzate in futuro. Ad esempio, se c'è una promozione sulle stringhe di chitarra, puoi inviarla solo alla tua lista di "chitarrista".

Per creare elenchi, fai clic su "Configura il tuo primo elenco" nel menu principale. Oltre a digitare il nome della lista, dovrai inserire almeno 1 indirizzo email. Non preoccuparti di aggiungere ogni singolo contatto subito. Vi mostreremo come aggiungere rapidamente contatti nella prossima sezione.

2. Come aggiungere contatti

Il prossimo passo è quello di aggiungere i contatti al sistema. Fai clic su "Contatti" nel menu a sinistra, quindi seleziona "Aggiungi contatti" in alto a destra.

Constant Contact offre diverse opzioni, a seconda di dove vengono salvati i contatti:

  • Inserisci manualmente un contatto
  • Inserisci manualmente un elenco di contatti - Questo è utile se si ha una lista di indirizzi e-mail scritti su carta. Scegli "Inserisci o incolla i contatti", quindi inserisci i nomi e gli indirizzi email nelle caselle sottostanti.
  • Inserisci nuovi contatti come gruppo - Se si dispone di un elenco di indirizzi e-mail salvati sul computer, è possibile copiare / incollare l'intero elenco come batch. Scegli "Inserisci o incolla i contatti", quindi seleziona la scheda successiva "Incolla nomi ed email"
  • Carica i contatti da un foglio di calcolo - Questo è utile se hai contatti salvati nel tuo sistema POS. Ti mostreremo come aggiungere i contatti da un foglio di calcolo passo dopo passo.
  • Importa da Gmail o Outlook. Questa è una buona opzione se hai una email di lavoro caricata con i clienti. Puoi scegliere quali contatti aggiungere in base alle categorie (ad es. "Clienti", "Fornitore", "Collaboratore".) Tuttavia, non è possibile selezionare gli indirizzi e-mail 1 per 1, quindi probabilmente non è una buona idea importare da un casella di posta elettronica.
  • Importa dal tuo CRM. Simile a Outlook / Gmail, Constant Contact consente di importare lead da Salesforce. Sotto "Cerca MarketPlace" puoi trovare altri CRM, tra cui ACT e NetSuite. Usando Zapier, puoi aggiungere contatti direttamente da Insightly, Zillow, Nimble e molti altri.
  • Da un modulo sul tuo sito web. Se non hai ancora alcun contatto, non temere. Più avanti in questa guida, ti mostreremo anche come iscrivere i clienti utilizzando un modulo sul tuo sito web.

Aggiunta di contatti da un foglio di calcolo

Se non vedi il tuo CRM, POS o altro sistema di marketing / vendite elencato, puoi probabilmente importare i contatti utilizzando un foglio di calcolo. Per fare ciò, vai al tuo altro programma e vedi se c'è un modo per "esportare i contatti" come foglio di calcolo.

Ad esempio, con Lightspeed, il nostro sistema POS consigliato, è possibile esportare gli indirizzi e-mail dei clienti andando al menu "clienti" (vedere le istruzioni qui). Assicurati di salvare il file come .XLS, .XLSX, .CSV o .TXT, in quanto questi sono i formati accettati da Constant Contact.

Una volta salvato, apri il file del foglio di calcolo. Assicurati che le intestazioni siano correttamente notificate (ad esempio "Nome", "Cognome", "Email", ecc.) E che ci sia solo 1 pezzo di dati per colonna. Non combinare nomi e cognomi, ad esempio, in una singola colonna.

Quando tutto sembra a posto, torna a Constant Contact. Seleziona "Carica da file" in Aggiungi contatti e dovresti essere pronto.

3. Invio di un'e-mail

Con le liste create e i contatti salvati, possiamo passare alla fase più importante: Come utilizzare Constant Contact per inviare e-mail.

Constant Contact è un potente programma di posta elettronica con molte funzioni avanzate di emailing, inclusi coupon di compleanno e messaggi automatici. Per ora, però, concentriamoci sull'invio di una semplice e-mail one-off.

Per iniziare, fai clic sul pulsante arancione "Crea" nell'angolo in alto a destra. Quindi seleziona "Invia un'e-mail". Qui troverai una vasta gamma di modelli di email tra cui scegliere:

Facendo clic sul modello viene visualizzato un editor in cui è possibile aggiungere il nostro testo / immagini. È possibile regolare il formato trascinando e rilasciando le sezioni. Inoltre, se vuoi aggiungere una nuova sezione, scegline una sotto "Layout" e trascinala nella tua email:

Ora, mentre scrivi il tuo messaggio, ricorda che questa e-mail verrà inviata all'intero elenco (o agli elenchi). Se vuoi parlare con qualcuno personalmente, dovrai farlo usando lo strumento "Inserisci" di Constant Contact.

Questo strumento consente di aggiungere il nome o il cognome del destinatario (o il nome della società). Cambierà per ogni e-mail che invii, quindi ogni contatto riceve un messaggio indirizzato personalmente. Per utilizzare lo strumento, fai clic su "Inserisci" sotto la dimensione e il colore del carattere.

Una volta che sei soddisfatto della tua email, fai clic su "Continua". Nel menu successivo, aggiungerai la riga dell'oggetto e scegli gli elenchi a cui inviare l'email. Puoi inviare il messaggio immediatamente o programmarlo per dopo.

Per ulteriori suggerimenti per creare il tuo messaggio, assicurati di consultare la nostra guida Best practice per l'email marketing: 29 suggerimenti dei professionisti.

Inoltre, se utilizzi Constant Contact per le vendite, consulta le nostre guide Come scrivere un'e-mail di vendita in 4 semplici passaggi e I primi 6 modelli di email di vendita che creano una connessione istantanea.

Chi ha letto la mia email?

Uno dei vantaggi chiave dell'utilizzo di Constant Contact (rispetto all'invio manuale di e-mail) è che è possibile monitorare il successo delle proprie e-mail. Constant Contact indica quante persone hanno aperto il messaggio, fatto clic su un collegamento all'interno del messaggio o inoltrato a un amico.

Per visualizzare questi rapporti, vai su "Email", quindi su "Rapporti". Nel tempo, il monitoraggio di questi ti aiuterà a determinare quali tipi di messaggi piacciono ai clienti. Puoi regolare le tue email di marketing per coinvolgere al meglio i tuoi clienti.

4. Come registrare nuovi contatti

Ora che hai imparato a creare una mailing list, probabilmente hai almeno una domanda persistente: Come posso consentire alle persone di registrarsi?

Uno dei vantaggi principali dell'utilizzo del software di email marketing è quello di lasciare visitatori del sito web iscriversi alla tua mailing list. Per fare ciò, puoi creare un modulo usando Constant Contact e aggiungerlo al tuo sito web. Quando qualcuno compila il modulo e fa clic su "Invia", verrà automaticamente aggiunto a un elenco in Contatto costante.

Per creare un modulo, vai su "Contatti", quindi su "Strumenti di registrazione" nella parte superiore.

Fai clic su "Crea un modulo di registrazione". Il primo passo è scrivere il titolo e la descrizione del modulo. Dovrai anche scegliere a quale elenco verranno aggiunti i contatti. Usando l'esempio che abbiamo dato in precedenza, un negozio di musica potrebbe voler creare più moduli di iscrizione: uno per i batteristi, uno per i chitarristi, ecc. Quindi, ogni modulo può essere inserito in una pagina di destinazione separata - quella sulla home page per la batteria, un altro sulla homepage per chitarre, ecc.

Il prossimo passo è specificare quali informazioni vuoi che i visitatori inseriscano. Al suo livello più elementare, il modulo di iscrizione può solo chiedere un indirizzo email. Puoi anche chiedere il loro nome, comunque, o il compleanno e l'anniversario (ad esempio se vuoi inviare i coupon).

L'ultimo passo è aggiungere il tuo logo e regolare la combinazione di colori. E voilà. Hai un modulo di iscrizione.

Per aggiungere questo modulo al tuo sito web, Constant Contact ti offre alcune opzioni. Nella pagina iniziale del modulo di iscrizione, puoi selezionare "Codice di incorporamento". Copia / incolla questo codice e puoi incorporare il modulo sul tuo sito web.

Constant Contact può anche ospitarli da soli. Seleziona "URL modulo" e ti verrà dato un indirizzo web che porta al tuo modulo di contatto. Puoi collegarti a questo indirizzo sul tuo sito web o condividerlo sui social media.

Automazione e altri strumenti avanzati di posta elettronica

Come accennato in precedenza, Constant Contact offre molti strumenti avanzati di emailing. È possibile inviare automaticamente coupon per il compleanno o l'anniversario di un cliente, è possibile inviare un sondaggio / sondaggio, raccogliere risposte RSVP per un evento e altro ancora.

Per esplorare queste funzionalità avanzate, fai clic su "Crea" e "Visualizza altro". Ciò che vogliamo evidenziare brevemente in questo momento, tuttavia, è la loro automazione. Per continuare, fai clic su "Automatizza le tue email".

Una semplice e-mail automatica che potresti voler impostare è a Email di benvenuto. Ogni volta che un visitatore compila un modulo e si unisce alla tua mailing list, puoi salutarli con un messaggio pre-scritto. A differenza delle e-mail di massa, che vengono inviate a tutti i membri del tuo elenco, un'e-mail di benvenuto viene inviata solo a 1 indirizzo email alla volta.

Un'opzione più avanzata è Serie Autoresponder. Questa è una serie di e-mail che verrebbero inviate a un visitatore dopo essere state aggiunte all'elenco, in genere distanziati di alcuni giorni o settimane. Ad esempio, la prima email potrebbe accogliere nuovi contatti, la prossima introduce la tua attività, la prossima introduce un prodotto specifico e così via.

Per creare una serie di e-mail (nota anche come "campagna anti-goccia"), fai clic su "Serie Autoresponder" e segui le istruzioni. È inoltre possibile fare riferimento a questa guida sul sito Web di Constant Contact.

La linea di fondo

Il contatto costante può essere uno strumento potente per le piccole imprese di molti tipi diversi. Tuttavia, per ottenere il massimo dall'email marketing, assicurati di tenere traccia delle tariffe aperte in "rapporti". Ciò ti aiuterà a ottimizzare i tipi di messaggi che invii per coinvolgere al meglio i tuoi clienti.

Visita il contatto costante

Loading...