Assicurati aggiuntivi: primario e non

Se la tua azienda firma un contratto con un'altra parte, ti potrebbe essere richiesto di assicurare l'altra parte con una copertura di responsabilità primario e noncontributory. Questo requisito appare spesso nei contratti di locazione, negli accordi di costruzione e in altri contratti commerciali. Ecco uno scenario tipico.

Esempio

Diana possiede il Deluxe Diner, un famoso caffè situato in un affollato centro commerciale. Diana gestisce il suo ristorante nello spazio che affitta da Premier Properties, il proprietario del centro commerciale. L'attuale contratto di locazione di Diana scade tra sessanta giorni e il suo padrone di casa ne ha inviato uno nuovo per firmare.

Come il contratto di locazione in scadenza di Diana, il nuovo contratto prevede che la sua attività si assuma la responsabilità per i reclami nei confronti di Premier Properties derivanti dalle operazioni del ristorante. Il contratto contiene anche requisiti assicurativi, molti dei quali già soddisfatti da Diana. Ha assicurato la responsabilità civile del ristorante ai sensi di una polizza di responsabilità generale standard che include la copertura della responsabilità contrattuale. La polizza copre Premier Properties come un'assicurazione aggiuntiva per i reclami di terzi che derivano dall'uso del ristorante dei locali affittati.

Il nuovo contratto di locazione contiene una disposizione che non appare nel suo contratto in scadenza. Dichiara che la copertura di responsabilità fornita da Diana per le proprietà Premier deve essere primaria e non distributiva. Diana è sconcertata. Cosa significa questo?

La copertura della responsabilità è primaria

Praticamente tutte le polizze di responsabilità contengono una condizione di polizza denominata Altre assicurazioni. Questa condizione spiega come si applicherà la polizza se esiste un'altra assicurazione per un sinistro coperto dalla polizza. La maggior parte (ma non tutte) le polizze di responsabilità contengono la stessa clausola Altre assicurazioni trovata nella polizza ISO. La clausola afferma che la copertura offerta dalla politica è primaria tranne quando esistono determinate situazioni. Ciò significa che per la maggior parte dei crediti coperti la polizza offre una copertura di prima linea.

Primario e non distributivo

Nello scenario Deluxe Diner, Premier Properties richiede una copertura primaria nell'ambito della politica di responsabilità del ristorante, anche se la politica già è primario. Perché? Premier non può essere certo che la polizza di responsabilità del commensale contenga la stessa clausola Altre assicurazioni della polizza ISO. Vuole garantire che, indipendentemente dal tipo di politica scelta da Diana, coprirà Premier su base primaria.

Premier ha acquistato una polizza di responsabilità per proteggersi da pretese derivanti da negligenza commessa nel corso della sua attività di proprietà. Non vuole che i suoi limiti politici vengano utilizzati per pagare reclami derivanti dalle operazioni del ristorante. Premier desidera assicurarsi che qualsiasi causa contro di essa derivante da incidenti verificatisi nel ristorante sarà coperta dalla politica di responsabilità del commensale. Inoltre, Premier non desidera che la propria politica contribuisca a qualsiasi perdita (risarcimento danni) risultante da tali reclami.

Approvazione primaria e non distributiva

La politica di responsabilità ISO standard non utilizza la parola noncontributory. Per rispettare un contratto che richiede che la copertura della responsabilità sia primaria e non distributiva, è necessario richiedere un avallo alla propria polizza. A tale scopo è disponibile un'approvazione standard primaria e non distributiva.

La specializzazione afferma che la polizza di responsabilità a cui è allegata è l'assicurazione primaria. In altre parole, la copertura offerta dall'ulteriore firma assicurata è primaria. In caso di sinistro coperto sia dalla presente polizza sia dalla polizza assicurativa aggiuntiva, l'assicuratore pagherà la perdita senza attendere il pagamento dell'assicurazione della polizza assicurativa aggiuntiva.

In secondo luogo, l'approvazione conferma che l'assicuratore dell'assicurato non cercherà il contributo di altre assicurazioni disponibili per l'assicurato aggiuntivo. In altre parole, se una perdita è coperta dall'approvazione assicurata aggiuntiva, l'assicuratore dell'assicurato non chiederà all'assicuratore dell'assicurazione aggiuntiva di pagare una parte di essa.

Come funziona

L'esempio seguente dimostra come l'approvazione primaria e non distributiva protegge l'assicurato aggiuntivo e il suo assicuratore.

Jane è cliente del Deluxe Diner. Un giorno Jane sta pranzando al ristorante quando un pezzo di piastrella acustica le cade in testa. Jane subisce un infortunio alla testa e fa causa al Deluxe Diner e Premier Properties per lesioni corporali, sostenendo che entrambi erano negligenti. La sua tuta sostiene che Diana sapeva da mesi che la piastrella acustica si stava deteriorando ma non aveva fatto nulla per eliminare il pericolo. La causa sostiene inoltre che Premier Properties era a conoscenza della tessera difettosa ma non era riuscita a sostituirla.

Premier Properties è elencato come assicurato aggiuntivo in un'approvazione allegata alla polizza di responsabilità di Deluxe Diner. La specializzazione copre la responsabilità di Premier per la proprietà, la manutenzione o l'uso della parte dell'edificio che viene locata alla tavola calda. La politica di responsabilità del ristorante include il primaria e non distributiva approvazione.

Diana invia la causa al suo assicuratore di responsabilità civile. Alla fine la causa è stata regolata per $ 20.000. L'assicuratore paga $ 10.000 per conto del commensale e $ 10.000 per conto di Premier Properties. Una volta che l'assicuratore del commensale ha pagato la transazione, non può tentare di recuperare alcuno dei suoi pagamenti di perdita surrogando contro il proprietario o l'assicuratore di responsabilità civile. L'assicuratore del commensale ha concordato con l'approvazione che non cercherà il contributo di nessun'altra assicurazione disponibile per Premier Properties.

Politiche ombrello

Molte aziende soddisfano i requisiti assicurativi nei contratti acquistando sia una polizza di responsabilità sia un ombrello commerciale. Ad esempio, supponiamo che il contratto di locazione di Diana le richieda di acquistare $ 2 milioni in copertura di responsabilità. Diana soddisfa questo requisito acquistando una polizza di responsabilità primaria e un ombrello. Ogni polizza ha un limite di occorrenza di $ 1 milione. Se la politica di responsabilità di Diana include l'approvazione primaria e non distributiva, il suo ombrello si applicherà anche su base primaria e non distributiva?

La risposta è probabilmente no a meno che l'ombrello includa anche un'approvazione primaria e non distributiva. Una polizza ombrello include la propria clausola Altre assicurazioni. Non segue automaticamente le altre disposizioni assicurative nella polizza primaria, comprese le disposizioni modificate dall'approvazione primaria e non distributiva. Se Premier Properties viene citato in giudizio per 1,2 milioni di dollari a causa di un incidente occorso al ristorante, l'assicuratore ombrello del commensale può rifiutarsi di pagare qualsiasi parte dei danni fino a quando tutta l'assicurazione di responsabilità primaria disponibile (compresa la copertura della responsabilità del Premier) è stata esaurita.

Articolo Sommario Passa alla sezione Espandi
  • Esempio
  • La copertura della responsabilità è primaria
  • Primario e non distributivo
  • Approvazione primaria e non distributiva
  • Come funziona
  • Politiche ombrello

Guarda il video: 15 Affordable Campers Under 10K. Micro Camping to Caravan RV (Dicembre 2019).

Loading...